Gustavo Saenz

GUSTAVO SAENZ

La Formazione Artistica

Molti anni di studio lo legano ai suoi grandi maestri presso i quali cura i diversi aspetti della drammatizzazione e della danza. Studia innanzitutto recitazione con Lito Cruz e con Alessandra Boero. Contemporaneamente inizia la sua formazione di ballerino seguendo il grande maestro di danza classica Manuel Gomez, insegnante presso la Scuola Nazionale di Danza di Cuba. I fratelli Osvaldo e Miguel Angel Zotto sono i suoi maestri di Tango, mentre lavora sulla tecnica di ballo con il maestro Rodolfo Dinzel.

Teatro

Dal 1988 a oggi ha lavorato per otto opere di teatro realizzate in diverse sale di Buenos Aires. Nel maggio del 1996 ha partecipato all’opera “Violacion a una Monja” tenuto al Teatro Astral di Buenos Aires.

Televisione

Partecipazione a “Alta Comedia” di Canal 9 di Buenos Aires. Partecipazione a “Chiquititas”, de TELEFE, di Canal 11 di Buenos Aires. Partecipazione a “Como pan caliente” di Canal 13 di Buenos Aires”. Partecipazione a “Argentinisima”, di Canal 2 di Buenos Aires, condotto da Julio Maharbiz. Partecipazione a “Una noche con amigos” di Canal 7, di Buenos Aires, condotto da Lionel Godoy.

Cinema

Nel 1995 è protagonista del cortometraggio intitolato “La salida”, diretto da Silvana Cano e realizzato dall’Istituto Cinematografico Argentina. Nel 1996 lavora ad un ruolo non protagonista per il film di Madonna “Evita”, diretto da Alan Parker.

LEGGI IL CURRICULUM